HOME

SABATO 27 ottobre ad Alzano Lombardo (BG).


CONVEGNO

"DIRITTI DELLA NATURA, DEGLI INDIGENI E DELL'UMANITA"


Diritti della natura, diritti degli indigeni, diritti dell'umanità

L'iniziativa del Coordinamento IL CERCHIO, quest’anno organizzata da Akicita Onlus a sostegno dei nativi americani, si prefigge di portare all’attenzione dell’opinione pubblica, degli studenti e delle istituzioni, le lotte contemporanee dei popoli indigeni del mondo.

Al convegno, che si terrà in due sessioni, la prima con inizio alle ore 9.00 e la seconda con inizio alle ore 15.00, presso il NUOVO TEATRO DEGLI STORTI (ex Auditorium Nassirya), in Via Peppino Ribolla, interverranno, oltre a esperti di diritti dei popoli indigeni (attivisti, scrittori, docenti, antropologi, reporter, registi), anche Erwin Ariel Aguas Deumacan werken (portavoce) del popolo Mapuche, da Wallmapu-Cile e Nathan L. Hart responsabile dello sviluppo economico delle Cheyenne and Araphao Tribes.

La sera si terrà una Cena Solidale presso la Cascina Terra Buona - comunità di famiglie. in Via Puccini 30 a Nembro (BG). Prenotazioni entro il 23 ottobre.

Venerdì 26 ottobre alle ore 21 a Bergamo, si terrà la proiezione del film "La terra degli uomini rossi" presso l'Auditorium di Piazza della Libertà, con la presenza del regista Marco Bechis e con la collaborazione di Lab 80 film.

Il coordinamento IL CERCHIO è formato da associazioni che da molti anni anni si battono per il diritto all’autodeterminazione dei popoli indigeni.

www.associazioneilcerchio.it/wordpress


 

Scarica qui la locandina dell'evento


 

 

Anche quest’anno ad Alzano Lombardo torna il consueto appuntamento con il mondo dello Sport e del Volontariato.

Akicita

sarà presente alla festa al Parco Montecchio dalle ore 9:30 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18organizzando per bambini e adulti un'installazione creativa sul tema della solidarietà.

Vi aspettiamo numerosi!

 

 

L'associazione Akicita Onlus, come ogni anno, organizza un pranzo di solidarietà per raccogliere fondi a sostegno di progetti di autodeterminazione (la clinica autogestita di Porcupine in Sud Dakota, i college tribali) e in particolare al programma gestito da Marian One Star Sorace: “SOUP KITCHEN” pasti caldi per anziani, famiglie disagiate e senzatetto, nella Riserva Lakota di Rosebud. I fondi sono destinati anche a situazioni d’emergenza.

Vi aspettiamo  numerosi al pranzo solidale presso

AGRITURISMO LA MERLETTA - INAWAKAN
Via della Merletta 6/8. Almè (Bg) (visualizza mappa)

domenica 26 novembre 2017 alle ore 13.00.

La giornata sarà allietata dalla musica di Claudio Morlotti

Clicca sull'immagine per scaricare il volantino

26 novembre 2017 p                             

 

Domenica 22 ottobre alle ore 17, presso l'Auditorium di Alzano Lombardo (BG), MICHELLE L. COOK e MICHAEL PAUL HILL hanno parlato della lotta dei Nativi Americani contro la costruzione dell'oleodotto Dakota Access  in difesa della Terra, delle riserve idriche e dei diritti civili dei nativi Nord Americani.

Collegandoti al nostro canale YouTube cliccando qui potrai vedere il video dell'incontro

MICHELLE L. COOK appartenente al Clan Honaghanii (Quello che cammina intorno a te) ed è membro iscritto della Nazione Navajo. 
E’ laureata in Diritto Federale Indiano presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Nuovo Messico. 
E’ attualmente candidata a Dottore in Scienze Giuridiche del Programma Indigenous People Law and Policy dell’Università dell’Arizona. 
La sua tesi riguarda le interconnessioni tra i diritti umani indigeni, la spogliazione e la discriminazione di genere negli Stati Uniti.
È un membro fondatore del Water Protector Legal Collective, (già Red Howl Legal Collective), il gruppo di legali che fornisce servizi giuridici agli attivisti arrestati nell’accampamento di Standing Rock. 
Ha anche lavorato come reporter nell’accampamento di Oceti Sakowin (la Grande Nazione Sioux) per media d’informazione alternativa e non-profit insieme a Brenda Norrell per Censored News e Govinda Dalton per Earth Cycles FM Radio. 

MICHAEL PAUL HILL Apache della Riserva di San Carlos , svolge l’attività di difesa spirituale per diffondere la verità in base al suo patrimonio Apache e alla sua vita/esperienza spirituale.
Ha frequentato l'Arizona State University ed è anche membro della San Carlos Apache Tribal Bar Association.
Negli ultimi dieci anni, ha svolto un ampio lavoro sui diritti Apache presso il Forum Permanente delle Nazioni Unite sui temi indigeni, concentrandosi sulle leggi degli Ndee Nnee e sui diritti di identità, terra e territorio per i popoli Apache che non hanno mai ceduto i propri diritti o risorse agli stati-nazione. 
Michael ha organizzato e assistito molti movimenti di base all'interno della Nazione Apache, tra cui la tribù dei San Carlos Apache, gli Apache Chiricahua del Messico e degli Stati Uniti, la Nazione Chihene Nde del Nuovo Messico e gli Apache Lipan oltre i confini.

Ricordiamo l'incontro di 

Domenica 22 ottobre alle ore 17
presso l'Auditorium di Alzano Lombardo (BG),
per parlare della lotta dei Nativi Americani contro la costruzione dell'oleodotto Dakota Access
in difesa della Terra, delle riserve idriche e dei diritti civili dei nativi Nord Americani.

A questo incontro saranno presenti:

MICHELLE L. COOK appartenente al Clan Honaghanii (Quello che cammina intorno a te) ed è membro iscritto della Nazione Navajo.
E’ laureata in Diritto Federale Indiano presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Nuovo Messico.
E’ attualmente candidata a Dottore in Scienze Giuridiche del Programma Indigenous People Law and Policy dell’Università dell’Arizona.
La sua tesi riguarda le interconnessioni tra i diritti umani indigeni, la spogliazione e la discriminazione di genere negli Stati Uniti.
È un membro fondatore del Water Protector Legal Collective, (già Red Howl Legal Collective), il gruppo di legali che fornisce servizi giuridici agli attivisti arrestati nell’accampamento di Standing Rock.
Ha anche lavorato come reporter nell’accampamento di Oceti Sakowin (la Grande Nazione Sioux) per media d’informazione alternativa e non-profit insieme a Brenda Norrell per Censored News e Govinda Dalton per Earth Cycles FM Radio. 

MICHAEL PAUL HILL Apache della Riserva di San Carlos , svolge l’attività di difesa spirituale per diffondere la verità in base al suo patrimonio Apache e alla sua vita/esperienza spirituale.
Ha frequentato l'Arizona State University ed è anche membro della San Carlos Apache Tribal Bar Association.
Negli ultimi dieci anni, ha svolto un ampio lavoro sui diritti Apache presso il Forum Permanente delle Nazioni Unite sui temi indigeni, concentrandosi sulle leggi degli Ndee Nnee e sui diritti di identità, terra e territorio per i popoli Apache che non hanno mai ceduto i propri diritti o risorse agli stati-nazione. 
Michael ha organizzato e assistito molti movimenti di base all'interno della Nazione Apache, tra cui la tribù dei San Carlos Apache, gli Apache Chiricahua del Messico e degli Stati Uniti, la Nazione Chihene Nde del Nuovo Messico e gli Apache Lipan oltre i confini. 

MICHELLE L. COOK ci parlerà  delle azioni in atto per contrastare la costruzione dell'oleodotto Dakota Access. (Per saperne di più leggi  qui: Il Dakota access pipeline già perde petrolio ancora prima di entrare in funzione e scarica questo documento. Dakota Access Pipeline)
MICHAEL PAUL HILL ci parlerà del MOUNT GRAHAM e della lotta degli Apache per la difesa della loro montagna sacra (per saperne di più leggi qui: Il Monte Graham e gli Apache o collegati al sito: http://mountgraham.org/ )

Jacqueline Fielder non potrà partecipare all'inconto perchè  è rientrata negli Usa per motivi personali

No Dapl Alzano

 

 

Copyright © 2017. AKICITA ONLUS.